Photo Photo Photo Photo Photo

Ambiente, a Botticino si fa la eco-spesa
Sabato 24 Gennaio 2009 00:00

Brescia, 24 gen. (Ign) - Carrelli, cestini e rivestimenti in materiali riciclati, buste
biodegradabili, uso di energia rinnovabile, prodotti a chilometri zero. In provincia di

 

Brescia, a Botticino, Simply Sma ha aperto il primo punto vendita tutto ecologico.
Inagurato a fine 2008, il supermercato di Botticino è ispirato ad una filosofia ecologica e
di risparmio energetico. Dall'illuminazione al condizionamento, sono state studiate
soluzioni per ridurre i consumi. Non solo. Carrelli e cestini sono stati realizzati con
plastica riciclata ottenuta dai tappi delle bottoglie, i rivestimenti dei reparti di vendita
sono in materiali riutilizzati come pure le piastrelle realizzate con il vetro ricavato da
lampadine al neon esuste. Anche l'offerta è a basso impatto ambientale grazie ai
prodotti ecologici, equosolidali, a km '0' e sfusi (ad esempio, i detersivi). Sono state
realizzate anche delle vasche per il recupero dell'acqua piovana impiegata per irrigare il
verde che si trova all'esterno del punto vendita.
L'iniziativa del gruppo Sma è realizzata in partnership con Legambiente che da parte
sua si impegna nella riqualificazione dell'area circostante. Mentre, grazie alla
collaborazione Cauto Onlus, i prodotti non adatti alla vendita ma ancora edibili, sono
destinati alle associazioni di volontariato.

 

S5 Box